Le news e i comunicati stampa

Chef Express, siglata l’intesa sulla parte speciale del Contratto integrativo sottoscritto a maggio 2023

Applicato agli oltre 4.000 dipendenti della società di ristorazione commerciale
Raggiunto l’accordo sulla parte speciale del Contratto integrativo aziendale di Chef Express, la società della ristorazione commerciale del gruppo Cremonini presente in Italia con oltre 4.000 dipendenti e circa 200 punti vendita in autostrade, stazioni ferroviarie, aeroporti e ospedali. L’intesa, sottoscritta con i sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, integra l’accordo di...

Autogrill e Nuova Sidap, c’è intesa con i sindacati su nuove assunzioni, stabilizzazione tempi determinati, incremento orario dei part time, welfare e relazioni sindacali

Entro il mese di marzo 2024 al via le trattative di rinnovo del Contratto Integrativo Aziendale applicato agli oltre 6mila dipendenti
Nuove assunzioni, incremento strutturale dell’orario di lavoro per i contratti part-time, stabilizzazioni dei contratti a tempo determinato, welfare e relazioni sindacali a livello nazionale e territoriale con il coinvolgimento delle rappresentanze Rsu/Rsa. Sono i punti cardine dell’accordo raggiunto tra i sindacati di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs e le direzioni societarie di Autogrill e...

L’allarme della Filcams: rinnovi contrattuali e salari fermi da anni e situazione insostenibile per oltre 5 milioni di lavoratori.

Pronti a proseguire la mobilitazione
Dopo lo sciopero e le iniziative dello scorso 22 dicembre che hanno registrato una partecipazione al di là di ogni previsione, con decine di migliaia di lavoratrici e lavoratori in piazza, continua la condotta dilatoria da parte delle associazioni datoriali. Sono dodici i contratti nazionali scaduti e in attesa di rinnovo da quattro, cinque, alcuni addirittura sei anni, del Terziario...

IperCoop Afragola, 155 lavoratrici e lavoratori rischiano il licenziamento

Da 56 giorni in presidio e tutto tace: silenzio preoccupante
Ogni giorno si ritrovano davanti al supermercato del centro commerciale Le Porte di Napoli per chiedere una risposta sul loro futuro lavorativo: sono passati 56 giorni e 125 lavoratrici e lavoratori dei supermercati ex Ipercoop di Afragola (centro commerciale Le Porte di Napoli) e i 25 dell’ex Auchan di Nola (centro commerciale Vulcano Buono) sono ancora in attesa. Il loro dramma è...

Ministero Giustizia, grande partecipazione a sciopero e presidio di Fonici, Trascrittori e Stenotipisti forensi

È stata massiccia l'adesione allo sciopero dei Fonici, Trascrittori e Stenotipisti forensi indetto per la giornata di oggi, 18 gennaio, dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti: una partecipazione in media dell'85% delle lavoratrici e dei lavoratori del comparto sul territorio nazionale, che in diversi tribunali ha toccato punte del 100%. Partecipato anche il...

Appalti ristorazione Telecom SpA - Tim: 175 lavoratrici e lavoratori a rischio licenziamento

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs: urgenti risposte chiare in merito al futuro delle mense e del servizio di ristorazione in appalto Tim si fa promotrice di una campagna mediatica per la parità di genere, ma dimentica la tutela delle lavoratrici in appalto presso le proprie sedi. Sono, infatti, 175 dipendenti, per la maggior parte donne, che svolgono il servizio di ristorazione presso...

Ministero Giustizia, domani 18 gennaio in sciopero i 1500 fonici, trascrittori e stenotipisti forensi

Presidio nazionale Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti a Roma davanti il Palazzo di Giustizia
Incroceranno le braccia domani 18 gennaio gli addetti ai servizi di documentazione degli atti processuali impiegati al ministero della Giustizia. Alla base della protesta, proclamata dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti, le condizioni di lavoro precarie e inadeguate dei circa 1500 fonici, trascrittori e stenotipisti impiegati nel servizio. La mobilitazione sarà...

Valentino, siglato il primo Contratto integrativo aziendale

Da applicare agli oltre 200 dipendenti del retail del marchio di alta moda
Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UIltucs: «Accordo di grande valore, che dà carattere sistemico alle relazioni sindacali e garantisce regole uniformi per le lavoratrici e i lavoratori di tutti i punti vendita» Siglato il primo contratto integrativo aziendale da applicare agli oltre 200 dipendenti del retail di Valentino S.p.A. L’intesa, raggiunta dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat...

Ministero Giustizia, il 18 gennaio in sciopero i 1500 Fonici, Trascrittori e Stenotipisti addetti ai servizi di documentazione degli atti processuali

Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti: nessuna prospettiva temporale per la stabilizzazione dell’occupazione Il 18 gennaio sarà sciopero per gli addetti ai servizi di documentazione degli atti processuali impiegati al ministero della Giustizia. Alla base della protesta, proclamata dai sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti, l’assenza di sviluppi concreti...

Rider Uber Eats ancora senza lavoro nonostante le sentenze

NIdiL, Filcams e Filt CGIL promuovono una class action: “La piattaforma di food delivery deve risarcire lavoratrici e lavoratori”
Le organizzazioni sindacali NIdiL CGIL, Filcams CGIL e Filt CGIL hanno presentato ieri, 28 dicembre, al Tribunale di Milano una class action a tutela dei rider illegittimamente licenziati nel giugno scorso da Uber Eats e per i quali il Tribunale ha già ordinato alla multinazionale americana di revocare tutti i licenziamenti intimati. Sebbene la CGIL abbia ottenuto l’annullamento dei...

Milano, sciopero 22 dicembre 2023: Intervento di Fabrizio Russo, segretario generale Filcams Cgil

Buongiorno a voi tutte e tutti, care compagne e amiche, cari compagni e amici. Un saluto, un abbraccio alle decine di migliaia di lavoratrici e di lavoratori che stanno manifestando oggi insieme a noi a Cagliari, a Napoli, a Palermo, a Roma. Un ringraziamento ai rappresentanti dei sindacati internazionali che stanno sostenendo la nostra mobilitazione anche attraverso la loro presenza,...

Vogliamo il rinnovo dei contratti nazionali: non ci fermeremo fino a che non avremo risposte

Sciopero Terziario e Turismo, significativa l’adesione allo sciopero del 22 dicembre: media del 70%, punte del 100% nella ristorazione e nel turismo
Significativa l’adesione alla giornata di sciopero e mobilitazione indetta dalle organizzazioni sindacali nazionali di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs per il rinnovo dei contratti nazionali del Terziario, Distribuzione e Servizi, della Distribuzione Moderna Organizzata, della Distribuzione Cooperativa, e del comparto turistico ricettivo alberghiero, della Ristorazione Collettiva e...
Totale: 4.642