Le news e i comunicati stampa

Gioco Legale: un settore senza prospettive, i lavoratori si mobilitano

Sale Bingo, sale scommesse e Gaming Hall sono in sospensione e in regime di ammortizzatori sociali e non ci sono segnali positivi per il futuro. Si è riunito il 24 febbraio il Coordinamento unitario delle strutture e dei delegati del gioco legale. Gli addetti della distribuzione specializzata del gioco, delle Sale Bingo, sale scommesse e Gaming Hall sono in sospensione e in regime di ammortizzatori sociali e non vi sono prospettive di riapertura. Il confronto tra le delegate e i dele ...

Metro annuncia la chiusura dei reparti no food

Metro Italia Cash & Carry, leader in Italia del settore, ha comunicato alle Segreterie Nazionali e alle RSA/RSU la decisione di proseguire il percorso di concentrazione sul mercato horeca e di conseguenza la scelta di eliminare dall'assortimento molte referenze del no food, in particolare quelle definite "non professionali". L’impresa ha dichiarato quindi che nei prossimi mesi procederà alla chiusura dei reparti No Food delle strutture più grandi, il disinvestimento partirà a marzo a com ...

Gaming hall e bingo ancora chiusi: il coordinamento dei lavoratori si riunisce per pianificare nuove iniziative

Le norme emanate dal Governo in relazione alla chiusura totale dell’intero settore giochi - gaming hall e bingo - scadono a breve, ma ancora non ci sono indicazioni per una possibile e rapida riapertura del settore. I lavoratori da ottobre sono costantemente in sospensione e in regime di ammortizzatori sociali e le attività sono chiuse, con il rischio che diverse società non riescano più a riaprire, per il perdurare di un lockdown mirato al settore, che ancora oggi non vede soluzione e che ...

Terziario, Distribuzione, Servizi: Avviato con Confesercenti il negoziato per il nuovo contratto nazionale

Sindacati: «Virus non sia alibi, si arrivi in tempi ragionevoli agli accordi di rinnovo applicati a milioni di lavoratrici e lavoratori» Prosegue l'apertura dei tavoli di confronto nell'ambito delle trattative di rinnovo dei contratti nazionali del terziario, distribuzione e servizi. I Ccnl del settore complessivamente riguardano oltre 3 milioni e mezzo di addetti. Dopo l'appuntamento con la Confcommercio delle scorse settimane i sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e UIltuc ...

Ristorazione Collettiva, le Parti Sociali lanciano un appello per inserire nel piano vaccinale gli addetti alle mense di scuole, ospedali e strutture socio assistenziali

Inserire prioritariamente nel piano vaccinale anti Covid-19 definito dal Ministero della Salute i i 96mila lavoratori operanti nel settore della Ristorazione collettiva che quotidianamente assicurano il servizio di preparazione e somministrazione dei pasti nonostante le evidenti condizioni di rischio in particolare negli ospedali nelle strutture socio-assistenziali e nelle scuole. È la richiesta congiunta che le Parti Sociali firmatarie della contrattazione nazionale di settore, le associazi ...

Governo Draghi: per la Filcams necessario avvio immediato di un confronto su Turismo e Cultura, binomio strategico e imprescindibile per la ripresa

Turismo e Cultura asset strategico per uscire dalla crisi e per la ripresa del Paese mantenendo una visione d’insieme; dal nuovo Esecutivo necessaria massima attenzione ad un sistema che nel suo complesso vale il 13% del PIL. La Filcams, categoria della Cgil del Turismo, ritiene indispensabile avviare con immediatezza un tavolo tra nuovo Governo Draghi e Parti sociali per affrontare la drammatica situazione in cui ormai da un anno versano più di tre milioni di lavoratori e 500 mila imprese e ...

Il Magazine Filcams: Terziario: cosa ci aspetta? Il lavoro dopo un anno di pandemia

Ad un anno dall’inizio della pandemia, molti settori sono in condizioni critiche e i lavoratori sono i primi a subirne le conseguenze. Cosa ci aspetta? Torna online il Magazine Filcams l’approfondimento di categoria che da voce ai protagonisti del terziario, turismo e servizi per conoscere le criticità e le trasformazioni dovute alla pandemia. Per questo abbiamo intervistato i ricercatori Pierdanilo Melandro e Ilaria Madeo di Itaca, lo studio di ricerca che per Filcams cura le variazioni reg ...

Decathlon sottoscrive un verbale di accordo per la richiesta della cassa integrazione con un sindacato compiacente

Dopo un anno di confronto e stipula di accordi, Filcams, Fisascat e Uiltucs escluse dalla trattativa. È passato quasi un anno dall’inizio della pandemia COVID19, col susseguirsi dei provvedimenti governativi finalizzati a ridurre l’impatto della crisi generata sulle attività lavorative del Paese; e nel tempo trascorso si sono svolte numerose trattative tra le Federazioni Nazionali e Decathlon per consentire ai lavoratori di accedere allo strumento della Cassa Integrazione straordinaria, co ...

Douglas Italia annuncia la riorganizzazione della rete vendita e la chiusura di 17 negozi entro il 31 marzo

La direzione della catena di profumerie Douglas Italia ha comunicato ai sindacati l’avvio di un immediato piano di riorganizzazione della rete di negozi con relative chiusure in seguito alle ingenti perdite di fatturato e redditività registrate a causa degli effetti della pandemia da Covid-19 motivando questa scelta con la necessità di salvaguardare la liquidità del Gruppo. L’operazione coinvolgerà tutta la rete dei negozi in Europa. L’impatto del piano sulla country italiana, ha annunciato ...

Pam Panorama, un’azienda che non può essere considerata incoerente: irresponsabile anche nel pieno della situazione di emergenza sanitaria

La disdetta dei Contratti Integrativi Aziendali, le continue procedure di licenziamento collettivo, le dismissioni, le pesanti riorganizzazioni gestite unilateralmente dall’impresa che hanno portato ad un drastico peggioramento delle condizioni di lavoro nei punti di vendita, questi in sintesi gli ultimi anni per le migliaia di dipendenti Pam Panorama. E così anche in piena emergenza sanitaria l’azienda non si è smentita: quasi un anno per costituire i Comitati aziendali Covid e la pretesa di ...

Commercio: avviso comune per la tutela dei lavoratori e delle imprese del settore

I lavoratori del settore del commercio meritano una particolare attenzione nell’attuazione del Piano di Vaccinazione anti-COVID-19 nell’ambito del piano strategico definito dal Ministero della Salute. In particolare, i lavoratori meritano che – ultimata la prima fase mirata alla tutela degli operatori sanitari, forze pubbliche e soggetti fragili - venga ad essi assicurata priorità di vaccinazione contro SARS-COV-2/COVID-19, considerando in primo luogo la necessità di tutela delle attività che ...

Scuola: internalizzazione personale ex LSU appalti storici, il 4 febbraio il presidio Cgil, Flc, Filcams

Appuntamento davanti al Ministero dell’Istruzione alle 1530 del 4 febbraio per chiedere l’incremento dei posti in organico ATA e l’avvio immediato delle procedure selettive per la seconda fase assunzionale. “Con questo presidio” affermano i sindacati in una nota “vogliamo sollecitare il Governo a portare a termine l’operazione d’internalizzazione a tempo pieno per tutto il personale ex LSU, nonché a garantire l’ampliamento dell’organico oltre le disponibilità attualmente previste, per non bl ...

Totale: 3.907