Le news e i comunicati stampa

Servizi ai Beni Culturali: Sindacati ed Associazioni datoriali siglano un Avviso comune rivolto al Governo e chiedono maggiore sostegno per i danni causati dall’emergenza sanitaria e sociale Covid-19

Il comparto dei servizi ai Beni Culturali è fra quelli maggiormente penalizzati dalla crisi generata dal Covid-19 essendo strettamente collegato con il turismo ed avendo subito chiusure obbligate durante il primo lockdown e dopo il DPCM del 3 novembre 2020. (Secondo i dati ISTAT durante il primo lockdown sono stati persi 19 milioni di visitatori e 78 milioni di euro nei soli musei statali). Nella produzione e gestione dei servizi al pubblico, delle attività ed eventi culturali per il patrimo ...

Kidiliz Group: a rischio 450 posti di lavoro in Italia

La vicenda di Kidiliz Group, azienda attiva nella vendita di abbigliamento per bambini, coinvolta in una procedura di concordato in Francia, sta per giungere ad un esito disastroso nel nostro Paese: dopo il 1 dicembre l’azienda potrebbe fallire lasciando almeno 450 persone senza occupazione. Dopo aver annunciato l’apertura di un concordato in Francia, che coinvolge anche la società italiana, sono state raccolte delle offerte da parte di investitori disponibili all’ acquisizione dell’azienda. ...

Rinnovo del contratto dei farmacisti, lettera dei sindacati ai Ministeri: "Restituire diritti e tutele adeguate al difficile momento"

Si sono dati appuntamento online per discutere del rinnovo del contratto scaduto da quasi otto anni. All’appello di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs hanno risposto in circa 500. I farmacisti non titolari di farmacie private e speciali (le ex municipalizzate) concordano con i loro rappresentanti sindacali che la trattativa debba sbloccarsi per arrivare quanto prima alla firma del rinnovo contrattuale, e per questo hanno scritto ai Ministeri della salute e del Lavoro chiedendo di interveni ...

#BlackFriday, parlano i lavoratori Amazon

Il #BlackFriday si tinge di rosso e nel giorno deputato allo sfrenato shopping online, il punto di vista si sposta dall’altra parte della barricata, dove operano freneticamente migliaia di lavoratori, in Italia, in Europa, nel mondo: le lunghe corsie degli hub Amazon, dove si lavora senza sosta giorno e notte e dove i diritti dei lavoratori sono stati faticosamente negoziati negli ultimi anni. E la pratica è sempre aperta. Red Friday. Sui diritti non si fanno sconti, è l’iniziativa dedicata ...

Violenza donne: Camusso (Cgil), ratificare Convenzione n.190 dell’Ilo

“È fondamentale che anche il Senato, dopo il via libera della Camera, approvi il disegno di legge di ratifica ed esecuzione della Convenzione n. 190 dell’Ilo sull'eliminazione della violenza e delle molestie sul luogo di lavoro”. Questa la richiesta della responsabile politiche di Genere della Cgil, Susanna Camusso, in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. “La ratifica è urgente, soprattutto considerando i cambiamenti nell'organizzazion ...

Farmacie: lavoratori in prima linea durante l’emergenza sanitaria, con il contratto nazionale scaduto

Circa di 500 farmacisti online in assemblea chiedono l’intervento dei ministeri competenti Non si sono tirati indietro in questi mesi di emergenza pandemica e sono tutt’ora in prima linea per offrire un presidio sanitario operativo e supportare i cittadini e il territorio. Il mondo delle farmacie è sempre stato, e lo è ancor di più ora, un punto di riferimento importante per la nostra società, ma le condizioni di lavoro degli addetti del settore sono difficili: dai problemi legati alla sic ...

Tribunale di Milano: inapplicabile il contratto ANASFIM. Una vittoria per i lavoratori

Migliaia di lavoratori in Italia operano nelle grandi catene di distribuzione per rilevare i dati su prezzo e posizionamento delle merci, per promuovere la vendita dei prodotti ed altre attività di promozione. Sono lavoratori del commercio, spesso con contratto di lavoro part time e/o a chiamata che lavorano con paghe largamente inferiori a quelle che loro spetterebbero. Il loro contratto, quando ce l’hanno, è il cosiddetto contratto ANASFIM. La Filcams Cgil che non ha riconosciuto tale cont ...

Part time verticale ciclico: nella bozza di testo della Legge di bilancio una risposta per la tutela delle lavoratrici e lavoratori

È stato inserito nella bozza della Legge di Bilancio 2021 un articolo a tutela delle lavoratrici e dei lavoratori a part time verticale ciclico. La bozza di testo prevede che “l’intera durata del contratto di lavoro a tempo parziale, che comprende periodi non interamente lavorati, è riconosciuta utile ai fini del raggiungimento dei requisiti di anzianità richiesti per l’accesso alla pensione.” Sono circa 150mila addetti delle pulizie, ristorazione, ausiliariato, mense, che nei periodi di sos ...

Sciopero multiservizi, massiccia l’adesione alla mobilitazione per il contratto nazionale

Massiccia la partecipazione allo sciopero per il contratto nazionale delle imprese di pulizia, servizi integrati e multiservizi scaduto da oltre 7 anni. La mobilitazione, promossa in tutta Italia con presidi, sit-in e manifestazioni nel rispetto nelle misure anti Covid, ha registrato una media di adesione superiore al 80%, con punte del 100% in alcune realtà industriali e di impresa al netto dei lavoratori precettati, così come nelle scuole e negli uffici pubblici. Alta partecipazione anche n ...

Imprese pulizia servizi integrati multiservizi, domani 13 novembre i 600mila addetti in sciopero per il contratto nazionale scaduto da oltre 7 anni

Domani 13 novembre, per l’intera giornata, sciopereranno in tutta Italia gli oltre 600mila lavoratrici e lavoratori del comparto delle imprese di pulizia, servizi integrati e multiservizi. La mobilitazione, articolata con presidi e mobilitazioni da nord a sud, nelle zone rosse ed arancioni nel rispetto delle norme anti Covid-19, è stata indetta dai sindacati di categoria da Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltrasporti. Sarà comunque garantito lo svolgimento delle prestazioni indispensabili nei ...

Cresce il contagio, i Sindacati sollecitano commercianti e grande distribuzione al rispetto dei protocolli anti Covid 19

Le organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs scrivono alle associazioni datoriali del commercio e della Grande distribuzione per sollecitare al rispetto delle misure di prevenzione e contrasto al rischio contagio da Covid 19. Nella comunicazione unitaria inviata alle associazioni AGCI, ANCC, ANCD, Confcommercio, Confesercenti, Confcooperative e Federdistribuzione, i sindacati denunciano una situazione preoccupante, esortando ad un maggior rigore nel rispetto delle norm ...

Rinascente Palermo, firmato l'accordo: salvi 150 posti di lavoro

La Filcams: “I lavoratori adesso possono festeggiare e festeggia tutta la città. Una vittoria importante. L'accordo sia punto di partenza per la ripresa del commercio in via Roma”. “È arrivata la firma. Esprimiamo soddisfazione. I lavoratori adesso possono festeggiare e festeggia tutta la città. Tenere un'azienda come la Rinascente a Palermo, in un momento difficile come quello che stiamo vivendo, è di fondamentale importanza”. Lo afferma il segretario generale Filcams Cgil Palermo Giu ...

Totale: 3.940