Open Corporation: prime anticipazioni sul ranking delle aziende monitorate

14/11/2017
open corporation ranking 2017

200 aziende multinazionali in osservazione e in comparazione tra loro anche su: trasparenza, accessibilità dei dati, diritti sindacali e civili, responsabilità sociale, ambientale e finanziaria.

#OpenCorporationRanking 

Launch press conference November 16th 2017

ITUH, International Auditorium, Boulevard Roi Albert II, 5 – a Bruxelles

http://opencorporation.org/en/

 

Anticipazioni sulle classifiche tematiche:

 

Ambiente/ Environment 

Prima posizione a pari merito: Philips e UniCredit.

Sul podio:  Salini Impregilo e Accor .

Nelle prime 10 posizioni: Assicurazioni Generali, Philip Morris International, Industria de Diseño Textil (Inditex-Zara), Pirelli, Air France-KLM, Rentokil Initial, Alphabet Inc., Adecco Group, Autogrill.

Accessibilità/Accessibility 

Air France-KLM “quasi” perfetta, “quasi” perché anche per l’azienda che si posiziona al primo posto sui temi dell’accessibilità pesa il limite strutturale della accessibilità WEB dei portali aziendali.

Benissimo Unicredit. Sul podio anche Enel.

Ampi margini di miglioramento #ForAll anche per chi si posiziona nelle Top Ten: Rentokil, CBC Television, EY, Accor, General Electric Company, Adecco Group, Philip Morris International

Diversità/Diversity

Prima posizione per Philip Morris, sul  podio anche Enel e Pirelli.

Nelle Top Ten: Adecco Group, UniCredit, Air France-KLM, Rentokil Initial, Accor, Assicurazioni Generali, Autogrill, Telefónica.

Di quali settori? Quattro dei servizi, tre della filiera agro-industriale/accoglienza/ristorazione, tre dell’industria, una dei trasporti.

Di quali Paesi? Tre italiane, due francesi; presenti anche Svizzera, Regno Unito e Spagna.

Finanza/Finance

Più che il primo posto di Unicredit e il terzo di assicurazioni generali, del resto la finanza é il mestiere loro; è il secondo posto di Salini che svetta (Salini Impregilo è in seconda posizione anche sul versante Ambiente/ Environment )

Nelle top ten fa capolino Danish Crown AmbA.

1          UniCredit S.p.A.

2          Salini Impregilo Spa

3          Assicurazioni Generali (Generali Group SpA)

4          Rentokil Initial plc

5          Accor S.A

6          Autogrill S.p.A

6          Philips – Koninklijke Philips N.V.

7          Danish Crown AmbA

7          ENEL S.p.A.

8          Adecco Group

9          Industria de Diseño Textil S.A.

10        Philip Morris International Inc.

 

RSI/CSR

16 aziende per 10 posizioni

Norsk Hydro ASA prima, che guida il numeroso drappello delle aziende produttrici di elettricità.

Le aziende di: credito, assicurazioni e servizi sono in maggioranza; numerose anche quelle del settore HORECA: da Autogrill (5) a Sodexo (10) passando per Accor (8).

Anche grandi aziende di industria e commercio ma non di quello elettronico.

1          Norsk Hydro ASA

2          Assicurazioni Generali (Generali Group SpA)

3          ENEL S.p.A.

3          Pirelli & C. SpA

4          Air France-KLM S.A.

4          Schneider Electric SE

5          Autogrill S.p.A

5          UniCredit S.p.A.

6          Adecco Group

7          Industria de Diseño Textil S.A.

8          Accor S.A

8          Solvay S.A

8          Telefónica, S.A.

9          Danske Bank A/S

10        Bank of America Corporation

10        Sodexo S.A.

 

All’undicesima posizione avremmo trovato due aziende coreane. Ma ci può essere CSR in un paese che ha il bollino rosso del “The 2017 ITUC Global Rights   Index”? http://survey.ituc-csi.org

Leggi QUI il Comunicato in Inglese

Scarica il comunicato in PDF

 

Website: http://www.opencorporation.org/

Facebook: https://www.facebook.com/OpenCorporationRanking/

Twitter: https://twitter.com/CorporationOpen