Zara Italia – Esito coordinamento nazionale unitario 15/09/2014

TESTO UNITARIO

come deciso il 15 settembre si è tenuta la riunione del coordinamento nazionale unitario di Zara Italia.
All’ordine del giorno erano la verifica dell’andamento delle assemblee di luglio, e le prossime iniziative per proseguire il percorso di mobilitazione deciso dopo l’interruzione della trattativa con Zara Italia.
Le assemblee tenute a luglio, hanno avuto un esito positivo sia in termini di partecipazione, che in termini di risposta alle nostre proposte. Dalla discussione è emersa la necessità di proseguire le iniziative di mobilitazione all’interno dello stato di agitazione già proclamato. Tuttavia, si è riconosciuta la necessità di proseguire ed accrescere il livello di coinvolgimento di lavoratrici e lavoratori, per costruire al meglio una vera e propria azione di mobilitazione.
L’azienda, successivamente alle nostre assemblee, ed ancora in questi giorni, sta tenendo assemblee nei punti vendita che non si limitano ad informare i dipendenti sul punto di vista aziendale, ma vanno ben oltre denigrando l’operato delle OO.SS. ciò non lascia ipotizzare una riapertura del confronto in tempi brevi.

Perciò il coordinamento nazionale ha deciso il seguente percorso:

    -Diffusione di un comunicato, che trovate in allegato, che nuovamente informi lavoratrici e lavoratori sullo stato della trattativa (il comunicato unitario è in allegato;

    -Assemblee in tutti i punti vendita da tenersi nei fine settimana 4/5 o 11/12 ottobre;

    -Nei territori e/o nei punti vendita dove vi fossero le condizioni, iniziative di sciopero a spot, e/o di breve durata;

    -Creazione di un video sulle condizioni di lavoro in Zara da diffondere nei blogs o social network già esistenti.

Successivamente si terrà nuovamente la riunione del coordinamento nazionale unitario, per fare il punto della situazione e decidere le iniziative successive.
Vi chiediamo di tenerci informati sull’andamento delle assemblee e/o delle iniziative che si terranno a livello territoriale.
La data e l’ora della prossima riunione vi saranno successivamente comunicati.

p. la Filcams Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi

All. 1 – Comunicato 19-09-2014