Zara, esito coordinamento unitario 11/11/2014

TESTO UNITARIO

Care compagne, cari compagni,

come deciso, il 11 novembre si è tenuta la riunione del coordinamento nazionale unitario delle RSA/RSU e delle strutture di Zara Italia. La riunione aveva lo scopo di verificare l’andamento delle assemblee tenute nella prima metà di ottobre, e di decidere come proseguire le nostre attività fra lavoratrici e lavoratori e nei confronti dell’azienda. Dato il buon esito di partecipazione e di coinvolgimento registrato nelle assemblee, e dato il tentativo da parte aziendale di “contro informare” lavoratrici e lavoratori, il coordinamento nazionale ha condiviso la proposta di inviare una lettera alla direzione di Zara, chiedendo un incontro in tempi brevi, elencando i punti per noi fondamentali e come potranno trovare soluzione.

La richiesta di incontro così formulata non potrà che avere una risposta precisa da parte aziendale, o per la ripresa di un confronto vero e praticabile, o di rifiuto. In questo ultimo caso ci aggiorneremo in tempi brevi per decidere le successive azioni di mobilitazione. In allegato trovate la lettera già inviata all’azienda.

Vi informeremo tempestivamente di successive novità.

p. la Filcams Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi