WWF Italia – Esito incontro 20/02/2012

Roma, 21 febbraio 2012

il giorno 20 febbraio u.s. a seguito dell’esito positivo della consultazione delle lavoratrici e dei lavoratori di WWF Italia è stato sottoscritto l’accordo integrativo (allegato).

Come vedrete il testo è stato modificato nell’art. 2 come da proposte uscite dall’assemblea.

Nello stesso incontro è stato approfondito il tema del contratto di solidarietà.

Come OOSS abbiamo avanzato alcune richieste per limitare il disagio dei dipendenti, in particolare abbiamo chiesto: l’anticipo da parte dell’associazione dell’integrazione dell’inps, il versamento ai dipendenti della quota spettante all’associazione, la maturazione completa del TFR.

L’azienda si è detta disponibile a valutare tutte le nostre richieste ad esclusione della maturazione del TFR che non gli permetterebbe di raggiungere il risparmio sul costo del lavoro che in questo momento risulta indispensabili per la tenuta economica dell’associazione.

Si è detta inoltre disponibile a valutare l’esclusione dei contratti part time dalla riduzione oraria.

Viste le diverse esigenze della sede e delle Oasi, il WWF presenterà alle OOSS una proposta di contratto di solidarietà che preveda una riduzione oraria che risponda alle stagionalità delle diverse realtà, ferma restando l’equa distribuzione della riduzione.

Le parti hanno concordato di rivedersi il giorno GIOVEDI’ 8 MARZO alle ore 9.30 presso la sede aziendale di via Po 25 – Roma.

Entro quella data l’associazione si è impegnata a farci avere una bozza del contratto di solidarietà da poter discutere in assemblea prima della eventuale sottoscrizione da parte delle OOSS.

Allegati:

1) Contratto integrativo

p. la Filcams Cgil Nazionale

Daria Banchieri