Volantino sciopero Distribuzione Cooperativa 19 giugno 2004

Filcams-Cgil Fisascat-Cisl Uiltucs-Uil

PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO NAZIONALE DELLA DISTRIBUZIONE COOPERATIVA SABATO 19 GIUGNO 2004

MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA in P.ZA NAVONA

SCIOPERO GENERALE della COOPERAZIONE PER L’INTERA GIORNATA/INTERO TURNO DI LAVORO:

VENERDI 18 GIUGNO per le imprese che lavorano su 5 giorni e SABATO 19 GIUGNO per le imprese che lavorano su sei giorni.

18 MESI SENZA CONTRATTO NAZIONALE

ma 18 mesi nei quali:

      il Governo ha emanato nuove leggi che riportano le condizioni di lavoro al secolo scorso; l’Italia sarà il paese più “ flessibile” e precario d’Europa,

      i lavoratori a part-time saranno “ostaggi” nelle mani delle imprese;

78 settimane senza contratto nazionale ma:

      le imprese ci hanno guadagnato perché hanno risparmiato sui nostri salari

      sono aumentati i ricatti che le imprese effettuano nei confronti delle lavoratrici e dei lavoratori

78 domeniche (più le festività) lavorate ma:

      a molte lavoratrici e lavoratori a part-time le imprese non hanno corrisposto la percentuale di maggiorazione per il lavoro domenicale
BASTA!! Non se ne può più!

SOSTENIAMO CON FORZA IL CONTRATTO NAZIONALE PERCHE’ E’ L’UNICO STRUMENTO DI TUTELA PER MIGLIAIA DI LAVORATRICI E LAVORATORI DELLA DISTRIBUZIONE COOPERATIVA