Vita da Professionisti, la ricerca promossa dalla Cgil

08/04/2015

Martedì 14 Aprile alle ore 15:30 presso la Sala Di Vittorio della CGIL nazionale a Roma, sarà presentata l’importante ricerca, Vita da Professionisti, promossa dalla Consulta delle Professioni della CGIL e gestita dall’Associazione Bruno Trentin, che affronta la condizione dei lavoratori autonomi e dei professionisti.

Ai quesiti posti hanno risposto oltre 2000 lavoratori professionisti a
dimostrazione dell’interesse suscitato dalla ricerca che risulta quindi particolarmente significativa nei suoi risultati, nelle indicazioni e nelle attese che sono presenti in questa parte del mondo del lavoro.

“Si tratta di un momento importante dell’iniziativa della CGIL sui temi
dell’inclusione, della riconquista dei diritti universali, della
ricomposizione di tutto il mondo del lavoro” afferma la segreteria nazionale della Cgil, “che per noi rappresentano una scelta strategica e di identità che vogliamo affermare nella contrattazione e per via legislativa, rafforzando un canale fecondo di confronto e di iniziative comuni con le Associazioni dei lavoratori autonomi e professionisti con i quali da tempo la Consulta delle
Professioni ha aperto un tavolo di lavoro.”

La ricerca fortemente voluta da Davide Imola, ideatore della Consulta,
recentemente scomparso, che sarà nell’ambito dei lavori della
giornata.

I lavori della giornata saranno aperti da Daniele Di Nunzio e Emanuele Toscano con la presentazione della Ricerca, a seguire Rosanangela Lapadula, Lavoratrice autonoma.
Si terrà una Tavola Rotonda con Dario Di Vico, Giornalista del Corriere della Sera; Patrizio Di Nicola, Sociologo- La Sapienza Università di Roma; Alessandro Laterza, a.d. Editrice Laterza- Vice Presidente Confindustria; Filippo Taddei, Responsabile economico del PD; Susanna Camusso, Segretario Generale Cgil.