Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari, circolare Accordo armonizzazione anticipi futuri aumenti 28/02/2014

Roma, 4 marzo 2014

Venerdì 28 febbraio le associazioni Anivip, Assvigilaza ed Univ, tutte le associazioni afferenti a Federsicurezza, hanno sottoscritto il CCNL della Vigilanza Privata e dei Servizi Fiduciari. Federsicurezza, quale federazione, non ha sottoscritto, ma le associazioni suddette garantiscono la copertura a tutti quei lavoratori che a oggi ne erano esclusi. Contestualmente abbiamo sottoscritto l’accordo di armonizzazione economica, che trovate in allegato, che stabilisce le modalità per l’erogazione degli arretrati relativi all’anno 2013. In realtà, pur essendo necessario regolamentare detta erogazione, l’accordo riguarderà ben poche imprese, poiché molte avevano già erogato sia la prima trance di aumento, quale acconto su futuri aumenti, sia la prima trance di una tantum. La sottoscrizione del CCNL da parte di Anibip, Assvigilanza, ed Univ, pone fine ad una spaccatura fra le controparti che, in vista del prossimo rinnovo contrattuale, sarebbe stata devastante per il settore.

Come già esplicitato nel coordinamento nazionale e nella precedente nota, entro il mese di marzo si procederà alla sottoscrizione dell’accordo transitorio sul riposo giornaliero. Detto accordo regolamenterà, in via transitoria, una materia già demandata al secondo livello di contrattazione, su cui si stabilisce, per la prima volta, il possibile rifiuto da parte dei lavoratori. Si ricorda, inoltre, che numerosi accordi di secondo livello hanno già regolamentato la materia.

La sottoscrizione di quell’accordo, che, sul piano politico ha anche consentito di ripristinare le relazioni sindacali con le associazioni di Federsicurezza, sarà sottoscritto congiuntamente anche da Assiv e Ccoperazione, ufficializzando così la ricomposizione delle controparti.Nei prossimi giorni concorderemo la data di incontro che vi sarà comunicata tempestivamente. Non appena possibile pubblicheremo sul sito il testo contrattuale, che vede modificata esclusivamente la parte relativa alla costituzione delle parti.

p. la Filcams Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi