Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari, comunicazione 26/07/2019

Roma, 26-07-2019

TESTO UNITARIO

Abbiamo appreso che diverse aziende stanno contattando le nostre strutture territoriali per chiedere la sottoscrizione di accordi derogatori in tutto o in parte il “c.d. Decreto Dignità“.
Alla luce di quanto sopra, nel ricordarvi che detta tematica è oggetto di confronto nella trattativa per il rinnovo del CCNL della Vigilanza Privata, al fine di rendere più incisiva la rivendicazione sindacale, vi chiediamo di coinvolgere le Segreterie Nazionali preventivamente alla sottoscrizione di eventuali intese, onde mantenere un’azione coordinata. Vi chiediamo inoltre di inviarci tutti gli accordi già sottoscritti in merito ai contratti a tempo determinato nel suddetto comparto per una disamina attenta da parte delle segreterie nazionali e le valutazioni politiche conseguenti.
Confidiamo in una fattiva collaborazione.

p. la Filcams Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi , Sandro Pagaria