VIGILANZA PRIVATA: 4 GIORNI DI SCIOPERO PER IL CONTRATTO

21/12/2000

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi

Ufficio Stampa

21 dicembre 2000

VIGILANZA PRIVATA: 4 GIORNI DI SCIOPERO PER IL CONTRATTO

Quattro giornate di sciopero sono state proclamate dalle strutture e dai delegati della vigilanza privata di Filcams Fisascat Uiltucs. La decisione è stata presa dopo gli ultimi due infruttuosi incontri al tavolo negoziale, giudicati dalla delegazione sindacale “esercizio da parte delle associazioni datoriali per procrastinare la conclusione delle trattative, mantenendo posizioni pregiudiziali sia sulla flessibilità che sulla classificazione del personale e da ultimo anche sull'interpretazione del protocollo del 23 luglio '93”. Due giorni di sciopero - mercoledì 27 dicembre e martedì 2 gennaio - saranno di carattere nazionale, mentre gli altri due giorni saranno decisi a livello territoriale. E' stato proclamato lo stato di agitazione della categoria fino alla conclusione del negoziato con blocco del lavoro straordinario e ogni altra iniziativa che sia ritenuta opportuna a livello territoriale. La situazione di conflittualità sarà comunicata ai ministeri dell'Interno e del Lavoro. Il 10 gennaio l'assemblea dei delegati farà il punto sullo stato di agitazione.