Vigilantes: contratto ok

07/04/2006
    venerd� 7 aprile 2006

    Pagina 6 – Capitale/Lavoro

    Vigilantes: contratto ok

      Il ministro del Welfare, Roberto Maroni ha firmato il decreto ministeriale in materia di organizzazione dell’orario di lavoro per gli Istituti di Vigilanza privata, sbloccando cos� la vertenza contrattuale del settore.

      Ieri i vigilantes privati (circa 30.000) hanno scioperato in tutta Italia per il rinnovo del contratto, scaduto nell’aprile 2004.

      Lo sciopero era stato proclamato da Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs. Finora non era stato possibile rinnovarlo, spiegano i sindacati, per l’assenza delle norme necessarie sull’organizzazione dell’orario di lavoro.

      �Siamo soddisfatti della mobilitazione e del risultato ottenuto – dice il responsabile del settore per la Filcams-Cgil Maurizio Scarpa – adesso chiediamo alle associazioni imprenditoriali di firmare immediatamente il nuovo contratto di lavoro�.

      L’aumento salariale a regime complessivamente per i due bienni economici sar� di 156 euro per il quarto livello.