Vigilana Privata – Aggiornamenti

Roma, 28 giugno 2012

Oggetto: Vigilanza Privata- aggiornamenti


alcuni giorni fa siamo stati contattati da Federsicurezza che ha chiesto un incontro riservato propedeutico alla ricomposizione del tavolo che sarebbe avvenuta in occasione degli incontri già programmati con Assiv/Cooperazione.
Non è stato possibile concordare una data a causa dei numerosi impegni di tutti. Nel frattempo ho chiesto il rinvio della ristretta prevista per il giorno 2 luglio, perché, come sapete, ci sarà il Direttivo Nazionale, confermando, però, la plenaria prevista per il 3 luglio.
A seguito di questa nostra richiesta, c’è stato uno scambio di numerose mails, di cui Federsicurezza è stata protagonista, che insistono sulla necessità di un primo veloce confronto con quest’ultima associazione (alle 9.00 del giorno 3 luglio) per proseguire con le parti datoriali riunificate in ristretta. Ho, perciò comunicato che, pur non condividendo la scelta, accettiamo l’incontro in delegazione ristretta, con l’impegno di programmare una plenaria a breve.
L’incontro sarà comunque importante per comprendere quali siano le condizioni della riunificazione delle associazioni.
Va sottolineato che nello scambio di mails e comunicazioni Assiv e Cooperazione sono stati quasi assenti, se non per confermare la disponibilità.
Questo, oltre ad essere scorretto nel metodo, lascia supporre che, nuovamente, Federsicurezza abbia assunto un ruolo di governo del tavolo.
In seguito a quanto emergerà dall’incontro del 3 luglio, sarà quindi necessario programmare una riunione del Coordinamento Nazionale, che vi comunicherò non appena possibile.

p. la Filcams Cgil Nazionale
Sabina Bigazzi