Viaggi Ventaglio: tribunale dichiara fallimento

16/07/2010

Il tribunale di Milano ha dichiarato il fallimento de ‘i viaggi del ventaglio’, la società che era stata ammessa al concordato preventivo che oggi é stato revocato. la decisione è stata presa dai giudici della sezione fallimentare su richiesta del pubblico ministero Luigi Orsi.
La decisione di dichiarare il fallimento de ‘I Viaggi del Ventaglio’ è stata presa dai giudici fallimentari nel pomeriggio. In mattinata il pm Orsi aveva chiesto il fallimento , mentre i legali del gruppo la concessione un’integrazione per la procedura di concordato preventivo. Procedura, già bocciata nei mesi scorsi dal commissario giudiziale, Giuseppe Verna, con la richiesta al Tribunale della revoca dell’ammissione al concordato. La società era gravata da un buco di circa 200 milioni di euro.