VERTENZA CONCESSIONARIE MERCEDES E SMART AUTO: I LAVORATORI NON SI ARRENDONO

03/07/2009

Vertenza concessionarie Mercedes e Smart Auto: i lavoratori non si arrendono

Continuano gli scioperi degli addetti delle concessionarie Mercedes delle province di Bologna, Modena, Reggio Emilia, Parma, Rimini, Ferrara, Interauto e Meb&Car, in attesa dell’incontro di lunedì con la proprietà, la famiglia Santi.
Organizzato per la mattinata oggi dall’assemblea dei lavoratori e i sindacati un presidio davanti alla sede dell’assessorato provinciale al Lavoro; i lavoratori incontreranno poi il neoassessore Francesco Ori per illustrargli lo stato della vertenza e chiedere l’interessamento dell’ente.