Verso lo sciopero generale I lavoratori del commercio dicono NO alla firma separata: centinaia gli ordini del giorno

Il 18 luglio 2008 è una data fondamentale per la storia della Filcams Cgil e della contrattazione sindacale unitaria: è proprio in questo giorno che si è giunti alla firma con Confcommercio e Confesercenti, da parte di Fisascat – Cisl e Uiltucs-Uil, dell’ipotesi di contratto del settore terziario, distribuzione e servizi, escludendo la Filcams-Cgil dall’accordo, nonostante gli estenuanti e difficoltosi 18 mesi di trattativa unitaria

Link Correlati
     Verso lo sciopero generale I lavoratori del commercio dicono NO alla firma separata: centinaia gli ordini del giorno