Venezia: insieme per regolarizzare il settore del commercio

Confcommercio, Confesercenti, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil hanno inviato una nota congiunta per esprimere preoccupazione in merito all’ipotesi di modifica della normativa regionale

Link Correlati
     Venezia: insieme per regolarizzare il settore del commercio