Valtur, esito incontro 08/06/2016

Roma, 13 giugno 2016


Si è svolto il giorno 8 giugno l’incontro in sede ministeriale con Valtur inerente la procedura di licenziamento collettivo avviata dalla società.

Il consulente di Valtur ha illustrato le ragioni della procedura, confermando l’esistenza di esuberi nei villaggi e nell’attività di promozione commerciale.

Come organizzazioni sindacali, abbiamo chiesto di approfondire la situazione in essere, anche viste le modifiche organizzative che stanno interessando Valtur in seguito al subentro della nuova proprietà.

La società ha quindi colto la nostra richiesta di rinviare i termini di chiusura della procedura, al fine di verificare l’esistenza di misure alternative ai licenziamenti.

Il Ministero ha preso atto della volontà delle parti e rinviato al chiusura della procedura al giorno 30 giugno, ore 11.00.

p. La Filcams Cgil Nazionale
Luca De Zolt

Link Correlati
     Verbale di riunione 08/06/2016