Vacanze in stile Coop

16/10/2002

ItaliaOggi (Turismo)
Numero
245, pag. 16 del 16/10/2002
di marco Dominici



A Bagnolo in Piano apre venerdì Alla fiera del viaggio.

Vacanze in stile Coop

In Emilia la prima Borsa del turismo

In primo piano lo sviluppo delle imprese turistiche con un occhio di riguardo alle cooperative di Legacoop. Venerdì, a Bagnolo in Piano, in provincia di Reggio Emilia, si terrà la prima edizione della manifestazione ´Alla fiera del viaggio’, la Borsa italiana delle cooperative turistiche. Si tratta, quindi, di un workshop a cui parteciperanno le imprese aderenti a Legacoop operanti nel campo del turismo, dell’ambiente, nella gestione di beni culturali, monumentali e naturali.

´L’inedita iniziativa vuol mettere a confronto le diverse realtà del mondo delle cooperative’, spiega Maurizio Davolio, responsabile nazionale delle cooperative turistiche di Legacoop, ´per scambiarsi esperienze, avviare rapporti di collaborazione commerciale e per decidere iniziative comuni al fine di affrontare meglio il mercato dell’industria delle vacanze. Saranno presenti’, prosegue Davolio, che è anche presidente di Tica, l’organizzazione mondiale delle cooperative turistiche, ´numerose agenzie di viaggio, tour operator, cooperative che gestiscono strutture ricettive e che operano in altre aree contigue come nell’agriturismo, nel turismo con i pescatori (pescaturismo e ittiturismo) e nel bed & breakfast. Senza dimenticare quelle che operano nei parchi nazionali e regionali, gestiscono riserve e organizzano forme di turismo naturalistico, di educazione ambientale per le scuole’. A Bagnolo saranno presenti anche esponenti politici e istituzionali come Guido Pasi, assessore regionale al turismo dell’Emilia Romagna, e Franco Vitale, direttore generale per il turismo del ministero delle attività produttive.

Il workshop sarà preceduto, domani, dall’assemblea nazionale delle cooperative turistiche di Legacoop.