UPIM BOLOGNA, SCIOPERO A SORPRESA

04/12/2010

4 dicembre 2010

Upim Bologna, sciopero a sorpresa

Sciopero a sorpresa dalle 13 alle 16 per le lavoratrici ed i lavoratori del punto vendita Upim, del centro storico di Bologna. A far scattare la protesta di venerdì 3 dicembre, del personale, il comportamento dell’azienda che non riuscendo a trovare dipendenti disponibili a lavorare durante la festività dell’8 dicembre, ha assegnato a 2 persone il turno d’ufficio.
Lo sciopero è solo la punta dell’iceberg, un malessere generale dei dipendenti, legato a diverse problematiche: gli orari di lavoro per quanto riguarda i parttime, i contratti ed altre difficoltà derivate dalla grossa operazione d’acquisto dei punti vendita Upim da parte di Coin.