UPIM – Accordo Proroga fase sindacale – e prossimi incontri

Roma 9 giugno 2006

Oggetto: UPIM rinvio incontro 8 giugno,
prossimi incontri e attivo nazionale
unitario delegati e strutture

Alle Strutture Regionali e
Territoriali FILCAMS-CGIL

LORO SEDI
Testo Unitario

Come sapete l’incontro previsto l’8 di giugno con UPIM è stato rinviato su richiesta dell’azienda poiché avevano la necessità di effettuare ulteriori approfondimenti. Considerato che il rinvio avrebbe fatto scadere i tempi previsti dalla legge n. 223 /91 relativi alla fase di confronto sindacale (45 gg. dal ricevimento della proceduta), abbiamo preteso dall’azienda che vi fosse un allungamento dei tempi. L’azienda ha convenuto e vi inviamo in allegato l’accordo sottoscritto (firme scambiate via fax) che proroga il confronto sino al 30 giugno 2006 (dal 1° di luglio scatteranno i 30 gg. previsti dalla Legge in sede Ministeriale).

Abbiamo convenuto un nuovo incontro per Lunedì 3 luglio 2006 a Roma con inizio alle ore 12 presso il centro congressi in via Cavour 50.

Le segreterie nazionali ritengono opportuno convocare il coordinamento nazionale dei delegati e delle strutture interessate affinché sia ben chiaro a tutti e a tutte la posta in gioco, dettata dalla complessità della vertenza, che vede da un lato il rinnovo del contratto integrativo aziendale che l’azienda ha disdettato e dall’altro la chiusura di 15 negozi e mobilità in tante città.

Il coordinamento nazionale dei delegati e delle strutture è convocato per VENERDI 23 GIUGNO 2006 a Milano presso la sede CISL Via Tadino 23 Sala Grandi (vicino alla stazione Centrale) con inizio alle ore 10.

Nel raccomandarci la presenza, vi salutiamo.

p. FILCAMS-CGIL
Marinella Meschieri

UPIM - Accordo proroga fase sindacale  23-5-2006.pdf