Unipol-Coop Adriatica: polizza salute per la donna

11/12/2007
    martedì 11 dicembre 2007

      Pagina 9 – Economia & Lavoro

        ASSICURAZIONI

          Unipol-Coop
          polizza salute
          per la donna

            Si chiama «SaluteMia» ed è un pacchetto sanitario studiato per la salute delle donne che, per la prima volta in Italia, è possibile acquistare in un normale ipermercato mentre si fa la spesa. È nato dalla collaborazione tra la società di mutuo soccorso «Mutuapiù», Unisalute – la società di Unipol specializzata in assicurazioni per la salute – e Coop Adriatica, la seconda cooperativa italiana del sistema Coop. Il pacchetto, che costa 120 euro all’anno, garantisce 3 visite in un anno secondo varie modalità – e, se si decide di continuare, altre tre visite nel secondo anno – tra le seguenti: visita senologica o mammografia, eco-pelvico o transvaginale, esame moc per osteoporosi; inoltre, con costi a carico della cliente ma con tariffe scontate, visita angiologica con doppler arti inferiori, visita dermatologica con mappatura dei nei, elettrocardiogramma e visita specialista.

            Il pacchetto viene distribuito in questi giorni a titolo sperimentale nei tre ipercoop bolognesi di Coop Adriatica presso gli spazi di Coop salute che distribuiscono attualmente i farmaci da banco.

            Obiettivo dell’iniziativa – come hanno spiegato il presidente di Unipol, Pierluigi Stefanini, il presidente di Coop Adriatica Gilberto Coffari, il direttore scientifico dell’Istituto Ramazzini Morando Soffritti e il presidente di MutuaPiù Alberto Alberani – è quello di offrire alle donne la possibilità di visite specialistiche praticamente senza tempi d’attesa (massimo sette giorni nelle strutture convenzionate, ma con possibilità di visite ed esami immediati in caso di urgenza), diaria di 30 euro per ogni giorno di ricovero, oltre a una consulenza specialistica telefonica.