Unilabor, Copernico, circolare aggiornamenti 15/07/2019

Roma, 15 luglio 2019

Oggetto: Situazione Unilabor/Copernico

In seguito alla pubblicazione del decreto di avvio del concordato preventivo abbiamo chiesto, come Strutture Nazionali, un incontro alla Società Copernico poiché la stessa, già da diversi mesi, ha rilevato gran parte delle attività attraverso un fitto di ramo d’azienda del Consorzio Unilabor. Pertanto, cosi come già anticipato attraverso gli approfondimenti tecnico/legali, è confermato che tutto quanto non erogato dal Consorzio Unilabor e dalle sue successive aziende consorziate prima del fitto i ramo d’azienda sarà pagato dalla Società Copernico.

Nonostante l’invio di formale richiesta d’incontro unitaria del 17 giugno 2019 e i successivi solleciti verbali effettuati ad oggi la Società non ha fornito nessuna data utile, pertanto, al fine di tutelare i ns. iscritti riteniamo sia utile attivare nel più breve tempo possibile gli uffici legali per il recupero delle somme dovute a qualsiasi titolo utilizzando anche i conteggi inviati dalla stessa Copernico.

Rimaniamo a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti e cordialmente salutiamo.

p. La Filcams CGIL Nazionale
Giovanni Dalò