UNA TANTUM – TURISMO 1/08/2007 e 1/02/08

  • L”una Tantum sarà riconosciuta a tutto il personale in forza alla data del 26/07/07 (data di stipula del Contratto) per il servizio prestato nel corso del periodo 1 gennaio 2006 al 30 giugno 2007.
  • Ai lavoratori che non hanno prestato servizio per l’intero periodo, verranno riconosciuti importi pro quota, in ragione di un diciottesimo per ogni mese intero di servizio prestato. Si considerano le frazioni di mese superiori a 15 giorni.
  • I periodi di assenza dovuti a malattia, infortunio e congedo di maternità, sono da considerarsi utili agli effetti dell’erogazione una tantum.
  • Per i casi in cui non sia dato luogo a retribuzione nello stesso periodo nulla compete per la “una Tantum” (con l’esclusione indicata nella norma transitoria per le assenze complessivamente non superiori ai trenta giorni).
  • Per i lavoratori part-time l’erogazione avverrà con criteri di proporzionalità. Gli importi una tantum non sono utili agli effetti del computo di alcun istituto di legge e contrattuale compreso il t.f.r.