UNA GIORNATA DI CONFRONTO SUGLI APPALTI PUBBLICI NEL CAMPO DELLA RISTORAZIONE

23/05/2006

FILCAMS-Cgil
Federazione lavoratori commercio turismo servizi
Ufficio Stampa
www.filcams.cgil.it

23 maggio 2006

UNA GIORNATA DI CONFRONTO SUGLI APPALTI PUBBLICI NEL CAMPO DELLA RISTORAZIONE
Spingere il mercato verso gare che escludano il "massimo ribasso", questo l’obiettivo del convegno in programma l’8 giugno

Da anni è un obiettivo comune delle parti sociali: indurre i protagonisti pubblici degli appalti per la gestione di punti di ristorazione collettiva ad abbandonare la pratica del "massimo ribasso" e convertire le gare d’assegnazione all’"offerta economicamente più vantaggiosa".

A questo fine è dedicata una giornata di convegno, giovedì 8 giugno, a Roma, – palazzo Confcommercio, p.zza G.C. Belli 2, Sala Orlando –, «Appalti pubblici di ristorazione: scegliere l’offerta economicamente più vantaggiosa».

Il convegno è organizzato da Angem, l’associazione delle aziende della ristorazione, da Fipe, la federazione dei pubblici esercizi aderente a Confcommercio, dalle federazioni sindacali del terziario Filcams Fisascat Uiltucs.

L’iniziativa è sponsorizzata da Ebnt, l’ente bilaterale nazionale del turismo.

Al convegno saranno presentate le linee guida sugli appalti elaborate in sede comunitaria.

Parteciperanno al dibattito molti protagonisti che agiscono nel mercato pubblico della ristorazione collettiva affidata in gestione con appalto: associazioni di imprese, ministeri, associazione degli enti locali, delle regioni, delle province, Commissione Europea, sindacato europeo, sindacati italiani.