UN NUOVO GIORNO:IN ABRUZZO RIAPRONO I NEGOZI

20/04/2009

Un nuovo inizio: in Abruzzo riaprono i negozi

Si ricomincia. A due settimane dal sisma che ha colpito e devastato l’Aquila, alcune attività commerciali sono pronte a riaprire le serrande. Sono 30.000 le aziende colpite dal terremoto, censite dalla camera di commercio, e sono 100 i negozi che hanno ricominciato la propria attività.
Un numero esiguo rispetto al totale, ma un segno di speranza e una dimostrazione di forza e coraggio. Il supermercato vicino all’ospedale, la Conad accanto allo stadio, e tanti altri esercizi commerciali che sperano di ottenere l’agibilità dei propri stabili nel più breve tempo possibile per ripartire e ritrovare un po’ di normalità.