UN LAVORATORE INTERINALE OCCUPATO PRESSO IL DEPOSITO TRAMBUS TOR PAGNOTTA È RIMASTO GRAVEMENTE FERITO IN UNA ESPLOSIONE

10/09/2009

11 settembre 2009

Un lavoratore interinale occupato presso il deposito Trambus Tor Pagnotta è rimasto gravemente ferito in una esplosione

Nella notte tra il 9 e il 10 settembre un lavoratore interinale occupato nel turno notturno al rifornimento di carburante dei bus presso il deposito Trambus Tor Pagnotta e’ rimasto gravemente ferito da una esplosione che ha devastato decine di vetture.
Sara’ compito degli Organi competenti fare luce sulla dinamica dell’incidente e sulle eventuali responsabilita’ penali, “ma il lavoro degli addetti delle ditte esterne di Trambus” dichiara la Filcams Roma e Lazio “è un lavoro altamente qualificato che spessonon ha la giusta considerazione”.