Un contratto unico per gli artigiani La proposta di Cna

06/10/2010

Un contratto unico del settore dell’artigianato, oggi invece suddiviso in nove aree contrattuali. È la proposta avanzata ieri dal segretario generale della Cna, Sergio Silvestrini.
«Il governo separi Rfi da Fs». È la richiesta di Luca Cordero di Montezemolo, presidente di Ntv: «Credo che un governo che si definisce liberale debba separare la rete dalle ferrovie. Non si può far l’arbitro e l’allenatore allo stesso tempo». Ed è boom delle candidature per entrare nello staff di Italo, il primo treno del gruppo Ntv: oltre 45.000 i curricula arrivati, a fronte di 650 posti disponibili.
Luxottica ha firmato con Coach, società americana che produce accessori, un accordo di licenza per la produzione e la distribuzione in tutto il mondo di occhiali da sole e da vista a marchio Coach, Coach Poppy e Reed Krakoff. L’accordo partirà nel 2012 per un fatturato di base intorno ai 100 milioni di dollari all’anno ( nella foto Andrea Guerra, amministratore delegato). Interpump, vendite in crescita del 23% a 314,8 milioni nei primi nove mesi del 2010.
Moby farà un’offerta per Tirrenia. «C’è molto interesse, faremo un’offerta seria» dice Claudio Sposito, presidente del fondo Clessidra, azionista di Moby. Danimarca, senza combustibili fossili entro il 2050. Il governo danese punta a un aumento di sei volte dell’energia eolica e una tassa sui combustibili inquinanti dieci volte superiore a quella odierna.