Turismo, un contratto oltre la crisi