TURISMO, AL VIA LE TRATTATIVE PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO NAZIONALE

22/11/2012

22 novembre 2012

Turismo, al via le trattative per il rinnovo del contratto nazionale

È stata presentata alle controparti, – alle associazioni aderenti a Confcommercio e quelle aderenti a Confindustria – la piattaforma rivendicativa per il rinnovo del contratto nazionale del Turismo in scadenza il prossimo 30 aprile 2013.
La Filcams Cgil, ha avanzato le proprie proposte, contemporaneamente alle altre rappresentanze sindacali Fisascat Cisl e Uiltucs Uil; con l’obiettivo comune di arrivare ad una sintesi e condivisa.
“Tenteremo di fare presto e bene per raggiungere un’intesa unitaria” ha affermato Cristian Sesena segretario nazionale della Filcams Cgil.
“Vorremo fare un rinnovo che lanci anche un messaggio politico chiaro alle istituzioni, in merito al ruolo del turismo in questo paese. Questo settore se adeguatamente sostenuto potrebbe essere un volano dell’economia, mentre si continua ad ignorarne le potenzialità.
Dobbiamo tentare – prosegue Sesena – di individuare sinergie tra le parti sociali per avere una maggiore attenzione e rispetto, diventare soggetti attivi per avere un’interlocuzione con chi prende le decisioni.”

Contestualmente agli incontri negoziali le organizzazioni sindacali hanno siglato un accordo con le controparti per la diminuzione dei tempi previsti dalla legge per la successione dei contratti a tempo determinato.