TRATTATIVA VIGILANZA PRIVATA: NESSUN PASSO AVANTI

11/05/2010

11 maggio 2010

Trattativa vigilanza privata: nessun passo avanti

Il 05 maggio scorso si è tenuto l’incontro in ristretta tra le associazioni datoriali e le organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil, per il rinnovo del contratto nazionale della Vigilanza Privata.
Nel corso dell’incontro, sono state ribadite le cose che ormai si ripetono dallo scorso dicembre, evidenziando, così, la totale mancanza di volontà delle controparti, di procedere ad una vera trattativa. Le parti datoriali hanno consegnato il testo su orario di lavoro e riposi giornalieri, due documenti che sono una chiara dimostrazione dello scarso interesse a voler trovare una reale sintesi condivisa.
Le associazioni hanno dichiarato, inoltre, di aver trovato una sintesi sul cambio di appalto, ma che sarà presentata nei prossimi incontri, il primo convocato per il prossimo 09 giugno.