Tratta sugli hotel Granada

31/08/2005

IlSole24Ore Mercoledì 20 Settembre 2000 finanza & mercati
Tratta sugli hotel Granada

PARIGINetta flessione di Accor alla Borsa di Parigi (-4,89% a 44,5 euro), sulla scia delle indiscrezioni riportate da «The Guardian» secondo cui il gruppo alberghiero francese (partecipato da Ifil) sarebbe in «trattative avanzate» per l’acquisto della maggior parte degli hotel della britannica Granada Compass per circa 3 miliardi di sterline. L’operazione potrebbe essere annunciata il 27 settembre, data per cui Granada ha preannunciato comunicazioni sul gruppo. Secondo fonti industriali, invece, l’annuncio arriverà solo a dicembre, in occasione della presentazione dei risultati. Il gruppo britannico ha intanto diffuso un comunicato in cui indica di avere avviato «discussioni esplorative» per la vendita dei propri hotel, sottolineando che comunque nessuna comunicazione è prevista a breve termine. In vendita, stando ai rumour, ci sarebbero le catene Le Meridien, Posthouse e Heritage. Granada intenderebbe conservare la catena di alberghi economici Travelodge. In serata Accor ha confermato le trattative in corso con Granada.