Trapani. Marketing Sud, tempi lunghi

24/01/2003

TRAPANI
24 gennaio 2003



Non ci sono offerte
Marketing Sud, tempi lunghi

        Tempi ancora lunghi al ministero del Lavoro per la trattativa che vede impegnati i vertici dell’azienda «Ce.Di.Puglia», titolari degli esercizi commerciali della “Marketing Sud”, i rappresentanti del Ministero e le organizzazioni sindacali.
        Al momento non sono ancora state presentate offerte concrete per l’acquisto dei punti vendita. In proposito le organizzazioni sindacali Cgil – Filcams, Cisl – Fisascat e Uil – UilTucs hanno indetto una manifestazione di protesta che si terrà a Roma, davanti la sede del Ministero del Lavoro, il prossimo 27 gennaio. È comunque freddo il commento di Liliana Merenda, rappresentante dei dipendenti del punto vendita «Marketing Sud» di Trapani, nei confronti dell’iniziativa.
        «Le organizzazioni sindacali – ha detto – non hanno mai chiarito che genere di rapporto volevano instaurare con noi. A tutt’oggi non c’è nessuna soluzione ma soltanto sette mesi di trattativa superficiale ed approssimativa».
        La situazione dei lavoratori, infatti, resta di estrema gravità. Le lettere di cassa integrazione sono pervenute lo scorso 28 dicembre. Un provvedimento che i lavoratori del «Gum Supermercati» hanno giudicato «insoddisfacente».
        Di fatto la cassa integrazione non è ancora stata richiesta ed i dipendenti lamentano tuttora il pagamento di parecchie mensilità pregresse. Su tutta la vicenda era stato presentato un esposto alla Procura della Repubblica.
        Michele Caltagirone