Tour operator: la svizzera Kuoni sale al 100% della Gastaldi Tours

11/12/2001

Il Sole 24 ORE.com




    Tour operator, la svizzera Kuoni sale al 100% della Gastaldi Tours
    GENOVA – A tre anni di distanza dal varo della joint venture di cui deteneva il 51%, il gruppo svizzero Kuoni ha acquisito il rimanente 49% delle azioni della Kuoni Gastaldi Tours, rimanendo così azionista unico della società. Essa continuerà ad avvalersi del marchio Gastaldi Tours nel mercato italiano. Il marchio genovese diventa quindi a tutti gli effetti svizzero, così come era successo a un altro prestigioso tour operator italiano, Turisanda, inglobato dall’elvetica Hotelplan. L’operazione è avvenuta nell’ambito della strategia di concentrazione sui rispettivi core business di Final Gastaldi Group, l’azienda genovese che concentra le altre attività turistiche nei mercati mondiali, e del gruppo Kuoni. I due gruppi proseguono la cooperazione commerciale nel turismo in Italia e all’estero. Kuoni Gastaldi Tours è fra i primi tour operator italiani generalisti e ha fatturato più di 300 miliardi di lire (155 milioni ) nel 2000, con oltre 130mila clienti. Il gruppo Kuoni è invece fra i primi gruppi turistici europei. Kuoni, quotato alla Borsa di Zurigo, con un volume di vendite per oltre 4,1 miliardi di franchi svizzeri nel 2000 (2,76 miliardi di euro, oltre il doppio del primo operatore italiano, Alpitour) e 7mila dipendenti è leader in Svizzera e ai primi posti in Europa. Kuoni Gastaldi Tours ha inoltre concordato con Final Gastaldi Group la licenza d’uso del marchio Gastaldi Tours per la propria attività di tour operator sul mercato italiano. Si prevede inoltre, entro la fine dell’anno, un progetto di rilancio dell’azienda con un nuovo modello organizzativo. Proprio in questi giorni, secondo voci ricorrenti, potrebbe essere definito il passaggio di proprietà di un altro importante tour operator italiano.
    Martedí 11 Dicembre 2001
 
|

|


 
Tutti i diritti riservati © 24 ORE NetWeb S.p.A.