Toscana: farmacie, 40 in esubero

25/04/2001

Logo Repubblica.it
FIRENZE

Pagina 6
40 in esubero
Richieste bocciate

farmacie


Approvata dal Consiglio regionale della Toscana la revisione della pianta organica delle farmacie della provincia di Firenze. La richiesta di istituire nuove farmacie nei territori comunali di Greve in Chianti, Montelupo Fiorentino, Reggello e Tavarnelle Val di Pesa, è stata respinta. Sono 40 le farmacie dichiarate in esubero, di cui 23 nel solo comune di Firenze, due a Barberino di Mugello, altrettante a Firenzuola ed una ciascuna nei comuni di Bagno a Ripoli, Capraia e Limite, Fiesole, Marrani, Montelupo Fiorentino, Montespertoli, Pelago, Rignano sull’ Arno, Rufina, San Godenzo, Scarperia, Tavarnelle e Vicchio. Infine vengono ridelimitate due sedi farmaceutiche a Montespertoli e tre a Sesto Fiorentino.