Tempur Sealy Italia, esito incontro 20/12/2018

Roma, 21 dicembre 2018

Testo unitario

Nella giornata di ieri 20 dicembre 2108 si è tenuto, presso la sede della Fisascat Cisl Nazionale, il previsto incontro con la Tempur nell’ambito della procedura 223/91.

La azienda ha, in premessa, ribadito le ragioni della apertura della procedura e avanzato alcune proposte per la gestione della crisi .

In particolare 5 negozi potrebbero essere rilevati da altro imprenditore, il negozio di Torino potrebbe rimanere aperto.

Hanno inoltre avanzato la disponibilità ad erogare un incentivo per le persone che dovessero accettare la risoluzione del rapporto di lavoro con l unico criterio del non opposizione.

Come OO.SS. abbiamo richiesto di utilizzare gli ammortizzatori sociali disponibili ricercando tutte le soluzioni possibili in termini organizzativi per tutelare più posti di lavoro possibili ma le risposte fornite sono state insufficienti.

Al termine della riunione si è rilevata la impossibilità di addivenire ad un accordo, conseguentemente la azienda comunicherà il giorno 31 dicembre al Ministero la fine della fase sindacale della trattativa e la richiesta di convocazione presso il Ministero del Lavoro stesso.

    p. la Filcams Cgil Nazionale
    Danilo Lelli