Tempur Sealy Italia, esito incontro 07/12/2018

Roma, 10 dicembre 2018

    Testo unitario

    Il giorno 07 dicembre 2018 presso la sede della Cisl Regionale Toscana si è tenuto il previsto incontro con la società Tempur Sealy Italia nell’ambito della procedura 223/91.

    La azienda, in riferimento a quanto richiesto dalle OO.SS. nell’ultimo incontro, ha fornito ulteriori dati circa la situazione di difficoltà economica della Tempur. In particolare in riferimento ai dati di fatturato, rispetto agli anni passati, nei diversi canali di vendita.

    Come OO.SS. abbiamo insistito perché, prioritariamente, l’azienda formuli proposte che tendano a salvaguardare il più possibile i livelli occupazionali.

    L’azienda ha comunicato che stanno lavorando su più fronti per rendere parzialmente possibile questo risultato, ma ad oggi non ci sono soluzioni percorribili.

    La Tempur ha inoltre manifestato la disponibilità ad erogare incentivi all’esodo.

    Come OO.SS. ci siamo riservati di entrare nel merito delle questioni soltanto nel prossimo incontro, a fronte di un confronto con i lavoratori, considerando in ogni caso inadeguata la proposta aziendale.

    Dopo ulteriore discussione è stata aggiornata la trattativa al 20 dicembre alle ore 14.30 presso la sede della Fisascat Cisl Nazionale in via dei Mille 56, Roma.

      p. la Filcams Cgil Nazionale
      Danilo Lelli