TAGLIO DEI COSTI PER PREVIPROF

29/07/2009

29 luglio 2009

Taglio dei costi per Previprof e a settembre un nuovo piano di azione per rilanciare le adesioni

Il consiglio d’amministrazione di Previprof il fondo pensione destinato ai dipendenti degli studi professionali, ha deciso il 28 luglio scorso, all’unanimità, l’azzeramento dei consiglieri di amministrazione e un tagli drastico per il collegio sindacale. Misure che consentiranno di ridurre del 20% circa le spese.
Un taglio dei costi che insieme al piano d’azione che partirà a settembre, servirà per rilanciare le adesioni. Previprof al 31 dicembre scorso aveva 832 iscritti su un potenziale bacino d’utenza tra i 750mila e il milione di addetti al settore, numeri troppo bassi, anche rispetto agli iscritti alla Cassa di assistenza sanitaria del settore, Cadiprof cui invece aderiscono 180mila persone.