Tag Archives: UNA

Roma, 19 dicembre 2016

Inviamo in allegato l’accordo relativo all’acquisizione di UNA Hotels da parte di Atahotels che conclude la procedura ex art 47 della legge 428/90 avviata dalle due società.

Come da precedenti comunicazioni, il nodo più problematico riguarda la decisione di Atahotels di non permanere con un presidio amministrativo/commerciale nel territorio di Firenze, ove è collocata la sede UNA Hotels. Per i lavoratori della sede UNA Hotels di Calenzano è quindi previsto un piano sociale che si compone di tre opzioni:

- la ricollocazione in strutture alberghiere sul territorio toscano, con un supporto economico per le sedi più distanti (stante il passaggio dal CCNL T.D.S. al CCNL Turismo AICA dovrà essere effettuata armonizzazione e novazione del contratto, con il mantenimento delle condizioni economiche);
- il trasferimento a Milano nella sede Atahotels con un piano di supporto composto da una tantum, rimborso spese viaggio forfettario e uso foresteria gratuita per 10 mesi (più due mesi a tariffa agevolata);
- un supporto economico per coloro che non potranno aderire a nessuna di queste ipotesi, e che pertanto lasceranno l’azienda con successiva conciliazione in sede protetta.
Il piano sociale, pur nelle criticità della situazione, rappresenta una risposta ala ricaduta occupazionale causata dalla decisione di chiudere la sede, offrendo ai lavoratori coinvolti opzioni conservative e supporto economico.

Si tratta inoltre del primo accordo con il gruppo alberghiero di UNIPOL dopo anni di trattative senza uscita e indisponibilità totale alle richieste delle organizzazioni sindacali.

Rimane alta la nostra attenzione verso i prossimi passi che determineranno la fusione e la riorganizzazione di quello che diventerà la prima realtà italiana nel campo dell’accoglienza alberghiera.

p. La Filcams Cgil Nazionale
Luca De Zolt

Link Correlati
     Accordo 14-12-2016