Tag Archives: SETTORE TURISMO

Roma, 25-02-2019

TESTO UNITARIO

In data 22 febbraio 2019 si è tenuto il previsto incontro con NH Italia in ordine alla discussione della nostra piattaforma per la definizione di un accordo di secondo livello.

La direzione aziendale, dopo aver ribadito la propria contrarietà a definire un premio di risultato, ha dichiarato di essere disponibile su pressoché tutte le nostre richieste che riguardano i diritti individuali, il welfare e le agibilità sindacali.

Su un altro aspetto delicato, quale quello delle terziarizzazioni, NH ha evidenziato come le nostre rivendicazioni siano difficili da accogliere, riservandosi comunque un supplemento di analisi e riflessione al suo interno.

La direzione ha poi chiesto alle OOSS di introdurre una banca delle ore, di concordare la possibilità di articolare un orario multiperiodale e di raggiungere una intesa quadro sulla videosorveglianza.

In merito alla prima proposta ci siamo resi disponibili al confronto purché lo strumento della banca ore, che per noi dovrà essere volontario, abbia sufficienti garanzie di esigibilità per i lavoratori interessati. Anche un’ intesa nazionale sulla videosorveglianza può essere esplorato purché il riferimento normativo sia l’articolo 4 legge 300 senza le modifiche peggiorative introdotte dal Jobs Act sul controllo a distanza dei lavoratori.

A fronte delle nostre perplessità ampiamente argomentate, l’azienda ha ritirato, al termine dell’incontro, la propria richiesta di poter accedere ad una definizione dell’orario multiperiodale a livello di contrattazione integrativa.

Il confronto proseguirà nelle prossime settimane; già dal prossimo incontro, che fisseremo a breve, si proverà ad approfondire tutti i temi sul tavolo, con l’intento di arrivare ad una sintesi positiva in tempi ragionevolmente celeri, per i circa 1280 dipendenti della più grande catena alberghiera del nostro paese.

                      p. la Segreteria Filcams Nazionale

Cristian Sesena