Tag Archives: SERVICE-KEY

Roma, 29 marzo 2018

Il giorno 28 marzo si è svolto il previsto incontro presso il Ministero del Lavoro per la gestione delle procedure di licenziamento collettivo L.223/91 avviate dalla Service Key a seguito dell’esaurimento degli ammortizzatori sociali, riguardanti gli appalti BNL nelle Regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige; Unicredit nelle Regioni, Piemonte, Roma, Abruzzo; Intesa San Paolo nelle Regioni Trentino Alto Adige, Veneto, Piemonte, Valle d’Aosta.

L’azienda durante la riunione ha confermato le criticità che interessano gli appalti e la necessità d’intervento a seguito della cessazione degli ammortizzatori sociale, inoltre ha evidenziato che in molte realtà le lavoratrici e i lavoratori hanno accettato una rimodulazione del proprio orario di lavoro al fine di scongiurare l’eventuale licenziamento, anche se non tutti hanno accettato.

In virtù di questa particolarità la riunione è stata rinviata al giorno 11.p.v., nell’attesa vi chiedo di contattare le lavoratrici e i lavoratori per conoscere le loro decisioni in merito alle proposta aziendale, informazione utile e necessaria per il proseguo della trattativa.

p. La Filcams CGIL Nazionale

                      Giovanni Dalò