Tag Archives: Ristop

VERBALE DI INCONTRO

Il giorno 19 luglio 2007 presso la Sede di Confindustria Roma si sono incontrati:

· La Società RISTOP s.r.l. , rappresentata da Umberto Zannier

· la Società AIRPORT ELITE s.r.l. , rappresentata da Diego Valsecchi

assistite da Unindustria Venezia , in persona di Giuliano Da Rozze

e

· la FILCAMS CGIL in persona di Gabriele Guglielmi

· la FISASCAT CISL in persona di Alfredo Magnifico

· la UILTUCS UIL in persona di Gabriele Fiorino

in attuazione della procedura prevista dall’art. 47 della legge 29.12.1990 n. 428 avviata da RISTOP s.r.l. con lettera datata 2 luglio 2007, per il tramite di UNINDUSTRIA VENEZIA.

Premesso che

– nel corso dell’incontro sono stati illustrati ed approfonditi i motivi che hanno determinato la decisione di procedere alla fusione per incorporazione della Società RISTOP s.r.l. con sede in Tessera (VE) Viale Galileo Galilei n. 30/1 nella Società AIRPORT ELITE S.r.l con Sede in Tessera (VE) Viale Galileo Galilei n. 30/1

- che tali motivi sono di seguito ribaditi:

a) economici ed organizzativi perché attraverso la concentrazione del personale e dei servizi nella Società incorporante si ottengono le sinergie strutturali indispensabili per una migliore efficienza delle attività ;

b) tecnico – produttivi perché con la centralizzazione e riorganizzazione dei settori produttivo e commerciale si realizza una razionalizzazione delle attività.;

- la fusione per incorporazione nella Società AIRPORT ELITE s.r.l. avverrà in data 1 ottobre 2007 ed interesserà tutti i dipendenti che a tale data saranno a ruolo RISTOP s.r.l. nelle unità di cui all’allegato elenco;

Tutto ciò premesso le parti convengono quanto segue:

a – le premesse costituiscono parte integrante del presente verbale di incontro;

b – nei confronti dei dipendenti di RISTOP s.r.l., di cui in premessa, che passeranno in AIRPORT ELITE s.r.l. troverà applicazione il CCNL Turismo – Pubblici esercizi e gli accordi collettivi in vigore;

b – il personale trasferito conserverà a tutti gli effetti l’anzianità maturata ;

c- al personale trasferito sarà garantito il mantenimento delle condizioni normative in essere e della retribuzione annua, con le modalità di erogazione fino ad oggi applicate, riconosciuta al momento del trasferimento, fatta salva la corresponsione della retribuzione mensile che con decorrenza dal mese di ottobre 2007 verrà uniformata al 27 del mese;

d – il trasferimento del personale avrà luogo senza soluzione di continuità e senza che ricorrano i presupposti per l’erogazione del preavviso;

e – il Trattamento di fine rapporto maturato sarà trasferito alla AIRPORT ELITE s.r.l. che subentrerà altresì negli obblighi in essere di legge e contrattuali relativi a:

- fondi di assistenza sanitaria

- previdenza integrativa

- riconoscimento della continuità di incarichi, iscrizioni sindacali e R.L.S.;

f – la fusione per incorporazione avrà effetto dal 1 ottobre 2007.

g – Le parti nel corso del mese di settembre 2007 si incontreranno per affrontare i temi relativi alla contrattazione di secondo livello.

Con la sottoscrizione del presente verbale, le parti si danno atto dell’avvenuto esperimento della procedura prevista dall’art. 47 della legge 29.12.1990 n. 428 per l’intero territorio nazionale.

Letto, confermato e sottoscritto.

RISTOP S.r.l. FILCAMS – CGIL

AIRPORT ELITE s.r.l. FISASCAT – CISL

UNINDUSTRIA VENEZIA UILTUCS – UIL