Tag Archives: LIDL-ITALIA

Roma, 5 luglio 2017

Nella giornata di martedì 27 giugno 2017 si è tenuto un coordinamento interaziendale che ha visto la partecipazione di delegate e delegati Filcams che operano nel settore dei Discount presenti su tutto il territorio Italiano con le maggiori insegne: Lidl, Eurospin, MD, Dico e Penny Market.

Negli ultimi anni il settore dei Discount, a differenza della restante parte della GDO, non sta complessivamente risentendo dei problemi che la crisi economica e il cambiamento del modo di fare la spesa delle famiglie italiana hanno causato, anzi sta registrando continui aumenti delle vendite con consistenti rialzi di fatturato e continui incrementi di quote di mercato. Alcune insegne hanno anche intrapreso un percorso di grande trasformazione che li sta portando ad essere sempre più simili al sistema di vendita della GDO. Oltre a questi due fattori la crescita del settore Discount è dovuta però anche al costo bassissimo del personale che le varie Società riescono ad avere. Infatti questo repentino quanto positivo cambiamento che sta subendo il settore non va di pari passo il cambiamento nella gestione del personale poiché, ancor oggi, con alcuni distinguo, vi sono diritti e problematiche strettamente riguardanti il personale che continua ad essere gestito ancora in modo “Discount”. L’incontro di oggi rientra appunto in un percorso di scambio reciproco di esperienze e condivisioni di quanto messo in atto dalla Filcams sui vari territori per la tutela dei diritti delle lavoratrici e lavoratori.

Nella prima giornata il coordinamento si è dedicato principalmente all’esame delle condizioni di lavoro esistenti attualmente nelle Società, effettuando un’analisi accurata ed approfondita con testimonianze dirette; testimonianze che hanno evidenziato sostanziali diversità tra le varie insegne, diversità che chiaramente necessitano di azioni specifiche di tutela sindacale. Durante i lavori si è anche cercato di caratterizzare il settore condividendo e ricercando un unico comune denominatore a cui far fronte e sul quale la Filcams abbia una linea di azione ben precisa.

Ora, in considerazione della complessa ed approfondita discussione e per non tralasciare nulla al caso, i delegati e delegate della Filcams Cgil si incontreranno nuovamente nel mese di settembre per il prosieguo della discussione.

p.la Filcams Cgil Nazionale
F. Russo – G. Dalò