Tag Archives: GEOX-RETAIL

Roma, 17 maggio 2017

Nella giornata del 16 maggio si è concluso l’iter amministrativo presso il Ministero del Lavoro della procedura di mobilità aperta il 3 marzo scorso dalla società Geox Retail per la prevista chiusura di 13 PdV.

Allegato alla presente, il verbale di accordo e il verbale a latere, nei quali si definisce che la platea degli esuberi si riduce da 59 a 39 lavoratori e ad 11 i PdV in chiusura.

A tutti i lavoratori coinvolti nella chiusura del proprio PdV, l’azienda metterà a disposizione una ricollocazione/trasferimento nelle sedi più vicine, compatibilmente con le esigenze organizzative.
A questo proposito la società ha informato di avere effettuato un sondaggio tra i dipendenti interessati individuando altissime adesioni alle proposte avanzate.

Ai lavoratori non interessati alla mobilità aziendale, la società offre un servizio di out placement del valore di 4.000 euro o un pari importo lordo da erogarsi unitamente alle spettanze maturate, alla chiusura del rapporto di lavoro.
La somma a sostegno dell’incentivazione all’esodo è modesta, ma dovrebbe riguardare poche unità lavorative non disponibili ad alcuno spostamento.

Ai lavoratori in esubero la società garantisce comunque, per la durata di 12 mesi, il diritto di precedenza in caso di assunzioni stabili.

Nel corso del mese di settembre prossimo è previsto un confronto nazionale per monitorare l’effettiva gestione degli esuberi ed il piano di ricollocamento, inoltre la società si è resa disponibile ad accettare le richieste di incontri che dovessero pervenire dalle strutture territoriali, dei quali vi preghiamo di tenerci informati.

                                  p. Filcams Cgil Nazionale
                                  Concetta Di Francesco