Tag Archives: gabriella parca

GabriellaParcaDEF

Chi era

Gabriella Parca (Castel di Tora, 17 marzo 1926 – Milano, 24 luglio 2016) è stata una giornalista e scrittrice italiana. Famose le sue inchieste sul rapporto tra i sessi nell’Italia del dopoguerra.

La ricordiamo

Nei suoi lavori ha riservato particolare attenzione alla condizione delle donne, arrivando a fondare, nel 1975, uno fra i primi consultori laici d’Italia, il Centro Problemi Donna di Milano. Celeberrimo il suo primo libro “Le italiane si confessano”, pubblicato nel 1959, tradotto e pubblicato in tutto il mondo. Il libro è una raccolta di lettere: per la prima volta donne di ogni strato sociale confessano i rapporti con l’altro sesso, i ricatti subiti, le prevaricazioni, ma anche i diffusi pregiudizi.

Hanno detto

«L’Italia è ancora un grande harem, la nostra è ancora una società fatta di quello che si tace e non di quello che si dice. Ma la lotta contro tutto ciò è incominciata, e un libro come questo ne è senza dubbio un coraggioso segno». (Cesare Zavattini – prefazione a “Le italiane si confessano”).

«È quello che succede sempre quando si approfondisce qualcosa in Italia: si sorpassa facilmente l’incrostazione superficiale di modernità e ci si ritrova subito in strati di civiltà inferiore, storicamente superata. Che nel 1960 ci si debba ancora accorgere (…) che in Italia persiste un tipo di alienazione femminile che non appartiene alla fenomenologia industriale e moderna, ma è sostanzialmente arcaico, anteriore a quello che per le nazioni civili è stata “l’emancipazione della donna”, è semplicemente angoscioso». (Pier Paolo Pasolini – presentazione alla III edizione di “Le italiane si confessano” – 1960)

Approfondimenti

«Le italiane e l’amore» (1961) film a episodi tratto da “Le italiane si confessano” per la regia di Marco Ferreri, Giulio Macchi, Francesco Maselli, Nelo Risi, Florestano Vancini e altri.