Tag Archives: Cremonini

(D184) 7 aprile 2002
A CREMONINI
LA RISTORAZIONE
SUI TRENI AD ALTA
VELOCITA’
IN PARTENZA DA
BRUXELLES

(AGRA) – Il gruppo Cremonini si è aggiudicato la gara indetta da Thalys
International, società con 294 milioni di euro di fatturato 2001 gestita
dalle reti ferroviarie francesi Sncf e belghe Sncb in collaborazione con
quelle tedesche Db ed olandesi Ns, per la gestione dei servizi di risto-razione
a bordo dei 75 treni ad alta velocità che ogni giorno collegano
Bruxelles a Parigi, Amsterdam, Rotterdam, Colonia, Roissy-aeroporto
Charles De Gaulle e Marne la Vallèe-Disneyland Paris.
La gestione dei servizi avrà inizio il 1° giugno prossimo e sarà curata da
Railrest s.a., società di nuova costituzione partecipata da Cremonini
(51%) e da Compass Group (49%), la più grande organizzazione di food-service
del mondo. La gamma di servizi offerti da Compass va dalla
ristorazione collettiva a quella in concessione. Il gruppo Compass in
Belgio opera da oltre 30 anni con servizi di ristorazione nei mercati in
concessione tanto che Compass Group Belgio è stato il primo operato-re
di ristorazione ad ottenere la certificazione Iso 9002 ed il primo ad
adeguarsi alla regolamentazione Iso 9001/2000. La divisione di
Compass in Belgio (fatturato 2001 di 94,2 milioni di euro e 1.800
dipendenti) conta circa 270 contratti di ristorazione, (assicuran-do
80.000 pasti al giorno) e include clienti internazionali come Philips e
Ibm ma anche istituzioni nazionali ed internazionali come il Parlamento
Belga e la Commissione Europea.
Il contratto di Railrest con Thalys International, che avrà una durata di 3
anni e 8 mesi con opzione di rinnovo fino a 3 anni, genererà un volume
d’affari stimato in circa 25 milioni di euro l’anno e darà lavoro a 350
addetti.
Questi i servizi che saranno offerti sui treni: bar, snack, caffetteria, vas-soio
al posto in classe Comfort 1 e nel breve periodo distributori auto-matici
in classe Comfort 2, sulle tratte Bruxelles/Parigi/Bruxelles,
Bruxelles/Amsterdam/Bruxelles, Bruxelles/Colonia/Bruxelles.
“L’accordo con Thalys – commenta l’amministratore delegato Vincenzo
Cremonini – rappresenta un risultato prestigioso per il nostro gruppo,
che negli ultimi due anni si è aggiudicato le più importanti gare interna-zionali
per i servizi di ristorazione sui treni di maggiore rilevanza in
Europa diventando il secondo player europeo nella ristorazione a bordo
treno’.