Tag Archives: COOP-ALLEANZA-30

Segreterie Nazionali

Roma, 13 settembre 2018

Oggetto: richiesta incontro congiunto e proclamazione sciopero.

Via Pec/e-mail

                                  Spett.le
                                  MISE
                                  Via Molise,2
                                  00187 Roma

                                  Coop Alleanza 3.0
                                  Via Villanova,29/7
                                  40055 Villanova di Castenaso (BO)

                                  Unicoop Tirreno
                                  S.S. Aurelia, Km237
                                  57025 Frazione Ritorto/Piombino (LI)

Le scriventi Filcams CGIL, Fisascat CISL e UILTuCS chiedono al Ministero dello Sviluppo Economico di convocare un tavolo congiunto di Unicoop Tirreno e Coop Alleanza 3.0. Oltre infatti alla critica vertenza dell’Ipercoop di Avellino è sopraggiunta la dichiarazione di Unicoop Tirreno di voler cedere otto punti vendita del Sud del Lazio, questo aggrava le preoccupazioni sul disinvestimento della cooperazione nei territori del Sud del Lazio e in Campania e sul futuro occupazionale di centinaia di lavoratrici e lavoratori.
Le voci sull’imminente cessione dei punti vendita di Unicoop Tirreno si era diffusa nelle settimane passate così come quelle che coinvolgono ancora oggi l’Ipercoop di Aprilia di DCS, il timore quindi che ci sia un piano già stabilito di progressivo abbandono di questi territori è sempre più fondato e di fatto in corso. Unicoop Tirreno ha inoltre annunciato di voler disconoscere la contrattazione integrativa vigente e di avere criticità rilevanti in altri 18 punti vendita del Lazio, della Toscana e dell’Umbria, oltre ad un importante numero di esuberi ancora presenti nella sede di Piombino che potrebbero aumentare proprio in virtù della cessione o della chiusura di altri punti vendita.
Unicoop Tirreno (che è presente nel Lazio attraverso Distribuzione Lazio Umbria, controllata al 100%) e Distribuzione Centro Sud (di proprietà per il 70% di Coop Alleanza 3.0 e per il 30% di Unicoop Tirreno) hanno da tempo intrapreso una collaborazione su questi territori, hanno in comune la piattaforma logistica di Anagni, gestita da Centrale Adriatica (controllata di Coop Alleanza 3.0), che rifornisce i punti vendita di entrambi le imprese nonché strategie commerciali coordinate. Nel Lazio si intreccia anche la presenza di Distribuzione Roma (società a marchio Coop controllata al 100% ancora una volta da Coop Alleanza 3.0).
Filcams CGIL, Fisascat CISL e UILTuCS ribadiscono pertanto la necessità di avere un confronto congiunto che affronti complessivamente la presenza e il futuro della Coop in questi territori. Le scriventi OO.SS., dando seguito allo stato di agitazione già proclamato in entrambi le imprese, annunciano lo sciopero per l’intera giornata del 26 settembre 2018 di tutte le lavoratici ed i lavoratori di DCS e di Unicoop Tirreno.

In attesa di riscontro, porgiamo distinti saluti.

p.la FILCAMS/CGIL p.la FISASCAT/CISL p.la UILTuCS
A. di Labio V. Dell’Orefice P. Andreani