Tag Archives: AZIENDE

Roma 14/12/2018

lo scorso 10 Dicembre si è tenuto l’ incontro con la direzione aziendale di Artsana, ai fini della ripresa del confronto, relativamente alla disdetta del Contratto Integrativo comunicata dall’ azienda con effetto dal 1 Gennaio 2019.

Nel corso dell’ incontro, l’ azienda ha nuovamente dichiarato di avere costi insostenibili, dovuti al C.I.A. e di dover intervenire sia sul Premio di Risultato sia sul gettone domenicale, esattamente come nei precedenti incontri, trasformando il montante salariale generato dalle due voci in c.d. premio variabile sulla base di parametri oggettivamente discutibili, come il margine operativo ed il budget.

Le OO.SS. hanno ribadito che il tempo e le proroghe della disdetta dovevano servire a costruire una proposta differente, avendo già dichiarato unitariamente l’ insostenibilità della proposta aziendale, quindi non riproponendo quanto già rigettato, soprattutto vista la scadenza ormai prossima del 31 Dicembre 2018.

Inoltre Artsana ha comunicato la riduzione della superficie di 2 punti vendita in Lombardia (Cinisello Balsamo dal 1/1/2019 e Arosio dal 1/7/2019), rendendosi disponibile a ricollocare l’ esubero dei 10 FTE in altri punti vendita.

L’ azienda ci ha informato che 8 potrebbero essere le chiusure, 3 delle quali ormai certe, senza volerci fornire i dettagli dei punti vendita interessati. Una posizione inaccettabile da parte di tutte le OO. SS, le quali hanno ribadito ad Artsana, di fornire tutte le corrette informazioni dei negozi, e, circa la necessità di approfondire meglio una ridefinizione di un nuovo Contratto Integrativo non sulle proposte aziendali, ma avviando un percorso con una piattaforma da condividere, che preveda prioritariamente la salvaguardia occupazionale di tutto il perimetro aziendale dei 38 punti vendita, compreso dei negozi in crisi.

Si è ribadito di avere anche informazioni sul piano di rilancio aziendale, non ragionando reiteratamente su politiche di riduzione dei costi, a discapito dei lavoratori.

L’ azienda si è resa disponibile a prorogare il Contratto Integrativo per altri 6 mesi, nei quali saranno calendarizzati degli incontri finalizzati alla ridefinizione di un Contratto Integrativo Aziendale.

In tal senso si è concordato il prossimo incontro al 6 Febbraio 2019, con orario e luogo da definire.

p. Filcams CGIL

Danilo D’ Agostino (Filcams Milano)