Gruppo Synlab, esito incontro 12/07/2019

Roma, 18 luglio 2019

    Testo Unitario

    Il giorno 12 luglio 2019 presso Hotel NH di Roma in Piazza dei Cinquecento si è tenuto il previsto incontro con la Synlab . Alla riunione hanno partecipato la Direzione del gruppo Synlab e le Federazioni Nazionali di Filcams , Fisascat e Uiltucs , unitamente rispettive alle strutture territoriali ed aziendali.

    L’incontro si è svolto all’interno della gestione del Cia del gruppo Synlab .


    In primis la Azienda ha illustrato la situazione generale del comparto che vede una continua fase di accorpamenti delle maggiori Aziende , che oggi sono circa 3.000 su tutto il territorio nazionale ma l’azione di aggregazione presumibilmente ridurrà , nei prossimi anni, ad un decimo il numero con aziende di dimensione sempre maggiori.


    Come comunicato al tavolo anche il gruppo Synlab continua il processo di acquisizioni .

    Sono infatti stati acquisiti pacchetti azionari di aziende in Toscana, Lazio, Veneto e Lombardia. Entro l’anno verranno attivate le procedure di consultazione e informazione previste dalla normativa. La discussione è poi proseguita sulla proposta aziendale di utilizzare la cosiddetta " isopensione " per favorire l’aggancio delle persone interessate alla pensione.

    Come
    OO.SS. ci siamo riservati in approfondimento sul punto chiedendo di spostare la discussione al prossimo incontro. La Azienda si è dichiarata disponibile ad inviare documentazione in merito. Altra questione affrontata è stata, a seguito della lettera di Filcams, Fisascat e Uiltucs , la tematica del pagamento di premi ai lavoratori e alle lavoratrici oltre quanto previsto dal Cia.
    Le OO.SS. hanno posto con determinazione la questione, facendo presente che ogni erogazione economica in azienda dovrebbe passare tramite accordi con i firmatari degli accordi aziendali.

    La Direzione della Synlab ha dichiarato che la erogazione di premi aggiuntivi ha riguardato solo 97 persone inseriti in progetti professionalizzanti.


    Come
    OO.SS. ,anche a livello di rsa ,abbiamo replicato che risultano , in ogni caso , informazioni diverse e discordanti da quanto precisato dalle Synlab e che se c’è stato un problema di comunicazione sarebbe bene , in applicazione del Cia aziendale, dare informazioni preventive chiedendo ai responabili territoriali della Synlab di avere maggiore accortezza nel veicolare le informazioni.

    A chiusura dell’incontro è stato calendarizzato ulteriore incontro per il 9 ottobre 2019. Seguirà circolare con informazioni logistiche e ODG.

    p.la Filcams Cgil Nazionale
    Danilo Lelli